Colibrì: Comitato Libertà & Rispetto | Vaccino Covid Johnson&Johnson : Aggiornamento dati eventi avversi dopo la somministrazione del vaccino in Europa al 27 marzo 2021. 77 eventi avversi e 4 decessi
2773
post-template-default,single,single-post,postid-2773,single-format-standard,mikado-core-2.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,mkd-theme-ver-2.0.4,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

03 Apr Vaccino Covid Johnson&Johnson : Aggiornamento dati eventi avversi dopo la somministrazione del vaccino in Europa al 27 marzo 2021. 77 eventi avversi e 4 decessi

L’EudraVigilance, il database europeo per la gestione e l’analisi delle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai medicinali autorizzati, ha diffuso il primo report , aggiornato al 27 marzo 2021, sugli eventi avversi rilevati in Europa al vaccino Covid Johnson&Johnson, noto come vaccino Covid Janssen, nomi durante la sperimentazione Ad26.COV2.S,  JNJ-78436735, Ad26COVS1, VAC31518.

Sono stati segnalati 77 eventi avversi, di cui 24 nella fascia di età tra 18 e 64 anni.

66 eventi avversi riguardano operatori sanitari.

Non è ancora disponibile il dato sui Paesi di provenienza delle segnalazioni.

75 casi sono stati classificati come “gravi”.

Sono stati segnalati 4 decessi successivi alla somministrazione del vaccino Covid Johnson&Johnson nei seguenti “Reaction Groups”:

  1. disturbi cardiaci: 2 decessi
  2. disturbi generali e reazioni nel sito di iniezione: 2 decessi